Hotel in Sardegna, hotels in Sardegna, alberghi Sardegna, residence Sardegna, vacanze in Sardegna

Servizi guide turistiche della Sardegna

Un Gioiello incastonato nella Valle della Luna.

Aggius è sempre stato ritratto come un paese splendido da visitare soprattutto in merito al suo paesaggio, unico nel suo genere.
Di esso sono note le montagne, la tradizione canora, le feste religiose, la “valle della Luna” ed in “primis” i tappeti. Un paese da vedere dunque.
Dal 2005 Aggius fa parte dei comuni segnalati con la Bandiera Arancione (marchio di qualità turistico ambientale per l’entroterra italiano) del Touring Club Italiano, anche grazie al recupero del centro storico con la valorizzazione dei tipici vicoli e case in granito e l’apertura del M.E.O.C., il museo etnografico più grande della Sardegna.
Attrazioni consigliate a Aggius: Valle della Luna, Nuraghe Izzana, Laghetto di Santa Degna, Monte Limbara Località : Pianura

PARADISO TERRESTRE E MARINO

Budoni insieme a Santeodoro sono le principali località turistiche della costa Nord Orientale della Sardegna. San Teodoro si trova al confine meridionale della più che nota Costa Smeralda. Per chi viene in questa parte della Sardegna si troverà nel bel mezzo di un paradiso terrestre fatto di mare e sabbia. In particolare per chi proviene da Olbia, dopo le località di Padru e Porto San Paolo trova le note spiagge di Cala Girgolu, Cala Brandinchi, , Lu Impostu e Cala D'ambra (solo per citarne alcune) nel territorio del Comune di San Teodoro. Oltrepassato SanTeodoro e i suoi Stazzi, inizia il territorio di Budoni con le spiagge Ottiolu, Agrustos, Porto Ainu e Matta 'e Peru. Scoprirete inoltre gli itinerari e le escursioni nell'area marina protetta di Tavolara, gli itinerari e le escursioni da Budoni e San Teodoro, le possibilità di immersioni, diving e snorkeling nel parco marino dell'isola di Tavolara e Molara.
Attrazioni consigliate a Budoni: SPIAGGE-ESCURSIONI ARCHEOLOGICHE E IMMERSIONI-VITA NOTTURNA

VACANZE a marina di Siniscola

LA Caletta marina di Siniscola, paesino sul mare a pochi chilometri da Olbia, Posada, Budoni, SanTeodoro.
Abbiamo una delle spiagge piu piu' belle al mondo, con sabbia fina e bianca, abbiamo un porto turistico, dove si possono visitare tutte le calette, nollegiando barche o gommoni,oppure prendendo piccole barche che partono la mattina e rientrano la sera, per un viaggio indimenticabbile. Che non dimenticherete mai, abbiamo una passeggiata con negozzi e bancarelle dove la sera, ci si puo' sbizzarrire, e tanti locali con musica.
E adesso buon divertimento Vi aspettiamo numeosi.
Attrazioni consigliate a la caletta : spiagge, mare ,porto,divertimento locali, dove si può andare ovunque per le escursioni

Pula in Sardegna

Pula è un comune di 7.200 abitanti della provincia di Cagliari, nella regione del Sulcis-Iglesiente. Pula è un popoloso paese a sud-ovest di Cagliari, famosissimo perché custodisce nel suo territorio le rovine della grandiosa città di Nora, la prima città fenicia dell'isola. Il centro odierno nacque nel medioevo, ma tra guerre, incursioni barbaresche e pestilenze, riprese la sua crescita nel XVIII secolo, con un'enorme sviluppo del settore agricolo. Alcuni decenni fa il paese iniziò un'ulteriore fase di crescita grazie al turismo. Il paese conserva ancora un discreto centro storico. Nel corso Vittorio Emanuele sorge il Museo Patroni, museo archeologico che custodisce i reperti provenienti da Nora. Nella chiesa di San Giovanni Battista (XIX secolo), in piazza Giovanni XXIII, si trovano dei sarcofaghi marmorei, uno dei quali contiene le spoglie di una duchessa cagliaritana. Poco distante si trova la Piazza del Popolo, vero salotto cittadino. Sulla strada per Nora s'incontra l'aristocratica Villa Santa Maria, costruita nella prima metà dell'ottocento sui ruderi dell'antica chiesa omonima.Poco lontano dall'abitato si aprono, sulla rada di Sant'Efisio, le spiagge di Su Guventeddu e di Nora. Bagnarsi nelle loro limpide acque è come tuffarsi in oltre 2000 anni di storia. A sud, a chiudere il golfo, sono infatti i resti dell'antica Nora e, sul promontorio del Coltellazzo, domina il mare l'omonima torre spagnola.
Procedendo dall'abitato di Pula verso S. Margherita e deviando a sinistra all'altezza della chiesetta della Boeria Beccia, giungiamo al lungomare e, percorrendolo, incontriamo dapprima la profonda e lunga spiaggia di Campu Matta, poi tutta una serie di piccoli arenili. Qui, al candore della sabbia e dell'azzurro del mare, fa da contrappunto il verde della piccola pineta che pare voler proteggere la tranquillità di queste calette.
Attrazioni consigliate a Pula: Sagra di S.Efisio dal 01/05 al 04/05

Non solo mare

Alghero, dalle suggestive mura medievali, offre tutti i confort di una moderna città turistica ed il fascino di una città storica.
Nella rada, lungo la splendida costa a nord della città, sono facilmente raggiungibili alcune delle più belle spiagge della Sardegna: le Bombarde, il Lazzaretto, la vasta insenatura di Porto Conte e le mille calette, alcune accessibili solo dal mare.
Di incomparabile bellezza sono le scogliere di Punta Giglio e di Capo Caccia con la roccia, a picco sul mare, che sprofonda in un blu cupo ricco di grotte e misteri.
Attrazioni consigliate a Alghero: le scogliere di Punta Giglio e di Capo Caccia

L'incanto del Sud Sardegna

Il comune costiero di Villasimius è situato nell’estremità sud-orientale della Sardegna e il suo territorio si estende in una sorta di incantevole penisola che si sviluppa in 30 km di costa ai piedi delle montagne del Sarrabus. Arrivando da Cagliari si raggiunge attraverso una strada costiera panoramica lungo la quale si possono ammirare quelle che sono le caratteristiche di questa suggestiva costa della Sardegna: i colori del mare, le spiagge bianche, le calette ai piedi delle scogliere ricche di macchia mediterranea. Villasimius appare all’improvviso, con le montagne che si aprono quasi come un sipario per offrirci uno spettacolo naturale dal fascino intenso.
SPIAGGE:
Grazie alla particolarità del territorio Villasimius offre una grande varietà di spiagge che soddisfa tutti i gusti e tutte le esigenze. La più famosa e più vicina al centro è la Spiaggia di Simius che poi prosegue con la particolare Cala Giunco, detta la spiaggia dei Due Mari, caratterizzata da una striscia di sabbia bianca tra il mare azzurro e lo stagno di Notteri, un piccolo specchio di acqua salata. Segnaliamo inoltre: la Spiaggia di Campus, Campulongu, Porto Sa Ruxi, Spiaggia del Riso, Capo Boi, Cala Caterina, Cava Usai.
CULTURA,STORIA E TRADIZIONE:
Villasimius oltre che una località turistica è un comune vivo, con le sue tradizioni, le sue abitudini.
Il terzo fine settimana di Luglio viene celebrata la festa della Madonna del Naufrago, con la processione di barche in mare fino alla statua, che riproduce la Vergine, che si trova nei fondali dell’Isola dei Cavoli a 10 metri di profondità.
Il 7 e 8 Ottobre si svolge la Festa di Santa Maria, una festa antica dal sapore contadino, caratterizzata dalle processioni in costume tradizionale e a cavallo e dalle esibizioni di ballo tradizionale sardo accompagnate dal suono delle antichissime launeddas di canna.

Cala Gonone e le sue spiagge

Cala Gonone tratto di costa lungo svariati chilometri dove è possibile trovare bianche distese di sabbia finissima intervallate da piccole e graziose calette, dove prendere la tintarella, sempre stata meta molto ambita per le vacanze estive all'insegna di un mare limpido, magnifiche spiagge, piatti tipici della tradizione sarda ed archeologia alla scoperta dei villaggi nuragici.

La spiaggia centrale è la più conosciuta di Cala Gonone, contraddistinta da una magnifica costruzione risalente agli anni 20, quando qui venivano per la villeggiatura estiva distinti signori appartenenti all'aristocrazia. L'atmosfera che si respira è di grande fascino, grazie anche a Villa Ticca che abbellisce ulteriormente il paesaggio con il suo grazioso giardino.

Palmasera rappresenta l'arenile più grande della zona, molto apprezzata per la facilità di accesso alla spiaggia, facendola prediligere ad anziani, famigliole con bambini e persone con difficoltà motorie; infatti in alcuni punti sono sistemate delle passerelle che rendono agevole il cammino anche con carrozzine.
E' presente un comodo ed ampio parcheggio e nelle vicinanze ci sono diversi bar dove rinfrescarsi nelle giornate più calde o mangiare qualcosa senza allontanarsi troppo dalla spiaggia.

Booking.com
In base alla vostra ricerca effettuata non è stata rilevata nessuna struttura disponibile!
Banner advertising...
Nicosia&Nicosia Associati in Comunicazione Misano Adriatico (RN)
Annunci Google...
Hotelinsardegna.it - Via Romagna, 21 - 47838 - Misano Adriatico (RN) - Tel. 0541 1831078 - Fax 0541 1810215 - E-mail: info@nicassociati.it - Partita IVA 03264910401

Powered by - Web Agency - siti internet  NICOSIA&NICOSIA  Misano Adriatico - Copyright © 2011 - sitemap - Blog
Condividi:
Clicca per visualizzare le statistiche accessi del portale hotelinsardegna.it